Sostenibilità

Per noi più della protezione dell'ambiente

Per ZARGES, la sostenibilità è molto di più della protezione dell'ambiente. Naturalmente si tratta di una componente centrale, ma al suo interno si tratta di preservare le opportunità di sviluppo per le generazioni future sotto ogni aspetto. I processi a valore aggiunto delle aziende devono essere orientati a questo tanto quanto il comportamento dei consumatori delle persone.

 


"Per noi la sostenibilità non è uno strumento di marketing, ma un impegno volontario che va oltre la pura protezione del clima. Ci sforziamo di creare più valore con meno risorse, in armonia con la responsabilità economica, ecologica e sociale. A tal fine, il futuro Consiglio per la sostenibilità di ZARGES svilupperà progetti che ci aiuteranno a raggiungere i nostri obiettivi passo dopo passo"."

Maximilian Treptow, CEO


L'impatto sul clima associato alle nostre aziende ha dato a Fokus Zukunft GmbH & Co. KG ha determinato per noi l'impatto climatico associato alle nostre aziende: Le emissioni operative di ZARGES GmbH ammontano a circa 4.400 tonnellate di emissioni di gas serra all'anno. Di conseguenza, abbiamo compensato le emissioni annuali di CO2 per il 2021 acquistando certificati di protezione del clima, cosicché la nostra azienda è una delle prime nel nostro settore a compensare volontariamente le proprie emissioni in conformità con il Protocollo di Kyoto.

Presentazione del certificato "Climate Neutral Company 2020/21" da parte della nostra società di consulenza sulla sostenibilità Fokus Zukunft GmbH & Co. KG.

 


I nostri progetti di protezione del clima

PIANTAZIONI DI FORESTA GUANARE; Uruguay

Progetto di rimboschimento per un totale di 21.298 ha. Piantagioni forestali per la produzione di prodotti in legno di alta qualità e durevoli e per lo stoccaggio di grandi quantità di anidride carbonica. Risparmio C02/T all'anno: 127.416

 

ADPML Portel-Para REDD Project, Brasile

L'obiettivo principale del progetto è quello di prevenire il disboscamento illegale nelle foreste native al fine di raggiungere lo stoccaggio di 10.564.630 tonnellate di CO2 in un periodo di 41 anni. Risparmio C02/T all'anno: 264.116

 

I tre+1 pilastri della sostenibilità a ZARGES

I tre pilastri dello sviluppo sostenibile implicano che la sostenibilità può essere raggiunta solo attraverso l'interazione paritaria di obiettivi ambientali, economici e sociali. Ciò garantisce che lo sviluppo economico, ecologico e sociale di una società venga indirizzato in una direzione positiva e che le prestazioni vengano migliorate in tutti i settori.

 


Pilastro n. 1 - sostenibilità ambientale

Protezione dell'ambiente e della natura. Un uso economico e consapevole dell'energia, dell'acqua e delle materie prime deve essere vissuto come un'immagine naturale di sé. Soprattutto con materie prime non rinnovabili. Questo per evitare di danneggiare il nostro ecosistema e promuovere invece la biodiversità. Le emissioni devono essere evitate in qualsiasi forma (contaminazione dell'aria, del suolo o dell'acqua) e trattate in modo tale che l'inquinamento non causi alcun danno.

 


Pilastro n. 2 - Sostenibilità sociale

Una retribuzione equa, condizioni di lavoro adeguate e la realizzazione degli interessi dei lavoratori - tuttavia, il bene comune deve sempre essere preso in considerazione e il successo economico deve anche essere utilizzato per bilanciare le tensioni sociali e l'iniqua distribuzione dei privilegi nella società.