Suggerimento ZARGES: Valutazione del rischio

di scale, pedane e ponteggi

La giusta valutazione del rischio per scale e pedane.

Nell’ambito di una valutazione del rischio aziendale per scale e pedane in conformità al §§ 5,6 della Legge sulla tutela del lavoro in combinazione con § 3 del Regolamento per la sicurezza sul lavoro, il rischio deve essere ridotto con la migliore selezione possibile, con la giusta predisposizione e un corretto utilizzo di mezzi di salita e mezzi ausiliari di salita.

A tale scopo è necessario tenere conto delle Regolamentazioni tecniche per la sicurezza operativa (TRBS), per una valutazione trasparente e completa.


Le Regolamentazioni tecniche per la sicurezza operativa – TRBS 2121, parte 2

Le Regolamentazioni tecniche per l’affidabilità (TRBS) indicano regole per il funzionamento, la predisposizione e l’utilizzo di impianti che richiedono sorveglianza e tengono conto dello stato della tecnica, della medicina del lavoro e dell’igiene nonché di competenze in materia di scienze del lavoro.

Il Comitato per la sicurezza di esercizio (ABS) definisce tali regole; il Ministero federale tedesco per il Lavoro e gli Affari sociali le rende note in un Bollettino ministeriale.

Il compito principale del regolamento tecnico è la concretizzazione del regolamento per la sicurezza sul lavoro dal punto di vista del rilevamento e della valutazione di rischi nonché dell’identificazione di misure adeguate. In caso di applicazione delle misure esemplari indicate, il datore di lavoro può rivendicare per se stesso la presunzione dell’osservanza delle norme del regolamento per la sicurezza sul lavoro. Se il datore di lavoro dovesse scegliere un’altra soluzione, dovrà dimostrare per iscritto un rispetto equivalente del regolamento. In generale, le direttive TRBS trattano i seguenti temi:

  • Campo di applicazione
  • Definizioni
  • Valutazione del rischio
  • Provvedimenti
  • Preparazione
  • Utilizzo
  • Note generali
  • Scala come accesso a postazioni di lavoro elevate presso le quali debbano essere svolti lavori temporanei
  • Scala come postazione di lavoro elevata
  • Rispetto dell’utilizzo sicuro durante l’esercizio
  • Verifica

Oltre alla direttiva TRBS 2121 parte 2 (Pericoli di caduta per le persone – Predisposizione e utilizzo di scale) è necessario applicare anche l’informazione DGUV 208-016 (ex BGI 694).



FAQ per la valutazione del rischio

Quali sono i punti minimi che ogni valutazione del rischio deve contenere?

I punti fondamentali per la valutazione del rischio sono i seguenti:
Le scale e le pedane sono disponibili in numero sufficiente e sono adeguate?

  • Le scale e le pedane devono essere messe a disposizione in numero sufficiente, e devono essere del tipo più appropriato e con misure idonee.
  • Lunghezza della scala, altezza della pedana, tipo, materiale, stabilità e accessori adatti devono essere selezionati in modo corrispondente all’utilizzo (posto di lavoro o via di traffico).
  • Il numero dipende dalle condizioni ambientali: I mezzi di salita non devono essere prelevati da un luogo adibito a magazzino lontano (vi è il rischio che in questo caso si utilizzino mezzi di salita inidonei).
  • Vietare l’utilizzo dei mezzi di salita inidonei e impedirlo con misure adeguate.

È stata verificata l’idoneità della scala per l’incarico lavorativo previsto?

  • Prima del conferimento dell’incarico, è necessario verificare l’idoneità del mezzo di salita previsto (scala, pedana) e degli accessori per il lavoro da svolgere.
  • Le scale possono essere utilizzate solo se:
    • Si può garantire la sicurezza degli operai quando salgono sulla scala
    • Durante i lavori la sicurezza degli operai sulla scala è garantita in qualsiasi momento
  • Qualora non fosse possibile rispettare i requisiti, è necessario prendere in considerazione l’utilizzo di ponteggi, piattaforme per lavori elevabili o altre piattaforme di lavoro.

Si utilizzano scale e pedane in grado di offrire la giusta sicurezza e idonee al tipo di applicazione?

Per contenere il più possibile i pericoli, è necessario tenere in considerazione quanto segue:

  • Utilizzare scale e pedane solo per gli scopi per i quali sono previste secondo tipo, versione e misura
  • Garantire sempre la stabilità di scale e pedane
  • Se necessario, assicurare le scale contro possibili cadute
  • Contrassegnare le scale collocate presso vie di traffico in maniera ben visibile e posizionare cartelli per evitare urti.
  • Organizzare ogni anno una formazione per il corretto utilizzo.

L’applicazione e l’utilizzo sono illustrate attraverso istruzioni di utilizzo e segnaletica applicate sulle scale?

  • Le misure comportamentali per l’utilizzo di scale portatili devono essere indicate sulle istruzioni applicate sulla scala in forma di segnali.
  • Qualora simili istruzioni non siano disponibili, esse vanno create (ad es. a cura del fabbricante della scala) e applicate sulla scala in modo ben visibile e duraturo.

Le scale e le pedane sono state controllate in modo esaustivo?

Alcune leggi e norme si occupano del controllo e della corretta predisposizione dei mezzi di salita, ad es.: l’Ordinanza sulla sicurezza di funzionamento (BetrSichV), Informazione DGUV 208-016 (ex BGI 694) Istruzioni per l'uso di scale e pedane.

È necessario incaricare una persona di controllare regolarmente che le scale e le pedane siano in ottime condizioni (esame visivo e del funzionamento). In questo contesto, è necessario tra l’altro:

  • Definire intervalli e controlli conformi alle condizioni di utilizzo
  • Registrare i risultati in un libretto di manutenzione delle scale (raccolta di checklist)
  • Controllare le scale e le pedane non operative prima del loro utilizzo in maniera particolarmente accurata, per verificare idoneità e condizioni

Il controllo sistematico di scale e pedane può essere realizzato ad es. con l’aiuto di una checklist (vedi informazione DGUV 208-016). Osservare anche le indicazioni del fabbricante per i controlli.

Che cosa succede con scale danneggiate che non possono più essere utilizzate?

Occorre garantire che

  • scale e pedane danneggiate non siano utilizzate (istruzioni)
  • le scale danneggiate inutilizzabili siano conservate in maniera tale da impedirne l’utilizzo fino a una riparazione adeguata o fino alla rottamazione (tra l’altro attraverso depositi separati, incatenandole o apponendo marcature o contrassegni ben visibili).

Avete altre domande su ZARGES?

Potete contattarci via mail all’indirizzo zarges@zarges.de, tramite il nostro modulo di contatto oppure
telefonicamente attraverso il nostro servizio clienti allo +49 881 687 100.